“Vetri e gioielli in vetro dalle necropoli di età longobarda del territorio di Leno” una conferenza illustra gli ultimi studi specialistici

Nuove scoperte

I risultati degli ultimi studi relativi ai reperti in vetro nel territorio di Leno sono stati illustrati da due relatori d’eccezione. Venerdì pomeriggio, all’auditorium Cassa Padana,  Andrea Breda, Soprintendenza Archeologica, Belle Arti, e Paesaggio di Bergamo e Brescia, e Cristina Boschetti, CNRS Orléans, hanno accompagnato i presenti in un affascinante viaggio attraverso i siti longobardi del territorio bresciano, con un importantissimo approfondimento sul valore dei reperti di vetro rinvenuti. “Grazie per questa notevole iniziativa: la cultura serve per consegnare un futuro migliore ai nostri giovani” ha dichiarato il primo cittadino Cristina Tedaldi.

TORNA ALLA HOME PAGE