La Madonna della Formigola è tornata a casa grazie a un monteclarense.

La Madonna della Formigola

È ritornata a casa grazie a un monteclarense la Madonna della Formigola, l’immagine sacra della Vergine contenuta all’interno della Pieve di Corticelle, frazione di Dello.
È stato infatti Daris Baratti, uno fra i più noti ricercatori della Bassa e mecenate di grande generosità, a scovare con il suo infallibile fiuto l’immagine perduta e a riportarla laddove potrà essere ammirata da tutti i fedeli che ancora oggi si recano nel luogo sacro per pregare o chiedere una grazia. Baratti, venuto a conoscenza che una stampa della lastra era conservata a Milano, l’ha acquistata e ne ha fatto dononal Comune di Dello e all’associazione “Amici della Pieve”.
Per la comunità di Dello è stato un grande regalo. “È stato un dono assai gradito, che abbiamo apprezzato sia in qualità di amministratori sia di cittadini, orgogliosi di aver sul territorio la Pieve della Formigola di Corticelle, un gioiellino di rilievo non solo religioso, ma anche architettonico e culturale – le parole del sindaco Riccardo Canini e dell’assessore alla Cultura Rossella Cavalli – Ricevere poi inaspettatamente la riproduzione di un’opera così bella ci ha lasciati senza parole: ringraziamo nuovamente l’artista per il gradito dono alla comunità dellese e alla Pieve”.

Leggi anche:  Quinzanello ha accolto don Valerio

L’articolo completo sul Manerbio Week in edicola da oggi, venerdì 13 settembre.

TORNA ALLA HOME PAGE