Un percorso fotografico che ripercorre le tappe fondamentali della Grande Guerra la mostra proposta dalla Biblioteca di Orzivecchi.

L’onore alle armi, noi in prima linea

Un tuffo nel passato attraverso gli scatti storici e uno sguardo attuale oggi sugli stessi scenari che hanno visto le dolomiti spettatori di un evento che ha segnato indelebilmente intere popolazioni . La mostra curata dal fotografo Cesare Mor Stabilini ripercorre così il conflitto mondiale visto dal fronte dolomitico e propone il suo personale sguardo sugli stessi luoghi come si presentano oggi.

Ad affiancare l’istallazione del fotografo una sezione in ricordo del primo caduto di Orzivecchi Pini Giuseppe e i disegni dei ragazzi delle classi quinte e i cartelloni dei ragazzi della scuola secondaria.

Orari di apertura

Per chi fosse interessato la mostra accolta nelle mura della scuola primaria Aldo Moro di via Matteotti, è aperta sabato 10 dalle 15 alle 18 e domenica 11 dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

TORNA ALLA HOME

Leggi anche:  Presentazione del libro di Piero Viviani a Manerbio