In 70mila a ballare con Rtl 102.5 per i vent’anni di Oriocenter. Un weekend che ha riscritto tutti i record interni della smart city che proprio sabato 24 novembre ha spento le sue prime venti candeline.

Oriocenter festeggia con Rtl 102.5

Come riportano i colleghi del BergamoPost Oriocenter ha sbancato anche in questa occasione: più di cinquantamila visite per il Black Friday e quasi settantamila nel sabato del compleanno. Per festeggiare ci si è affidati a una collaborazione tra giganti: uno dei più grandi centri commerciali d’Italia e la radio più ascoltata in tutta la nazione, ovvero Rtl 102.5. Eccellenze bergamasche che si espandono per tutta la nazione e per tutto il mondo: chi ha buona memoria ricorderà infatti che anche Rtl aveva mosso i suoi primi passi proprio in Città Alta. Il patron Lorenzo Suraci, del resto, è bergamasco doc (e grande tifoso atalantino).

Si balla con la Discoteca nazionale

Giovani e giovanissimi hanno ballato fino all’una di notte sui brani mixati da Dj Sautufau, che ha sapientemente alternato brani house e brani dei grandi trapper del momento come Sfera Ebbasta e Ghali, che hanno mandato in delirio i ragazzi della Discoteca nazionale in un contesto che è rimasto sempre “pulito e sicuro”.

Leggi anche:  Inaugurata a Orzinuovi la mostra "Arte e solidarietà"

La festa è iniziata alle 21, ma alle 23 quando la folla si è spostata nella nuova food court si è raggiunto l’apice del divertimento. Alla console di Rtl arrivavano i messaggi dalle persone in tangenziale: «Vi sto ascoltando e sto cercando di raggiungervi, ma che coda c’è?». Angelo Baiguini, direttore artistico di Rtl, microfono in mano al centro del palco, commentava: «Questo è per farvi capire la portata di quello che stiamo facendo».

Ogni sabato è festa

Ogni sabato fino a febbraio, Discoteca Nazionale trasmetterà da Oriocenter per replicare il grande successo di questo evento all’interno del quale sono state messe in palio anche gift card fino a mille euro.

QUI PER VEDERE LA GALLERY DELLA SERATA