Il mito dei Queen rivive a Castiglione delle Stiviere, successo per la mostra organizzata da tre collezionisti

Un mostra speciale

Fabio Alessandria, Carlo Pinzi e Patrick Menozzi sono gli artefici della mostra dedicata ai Queen e a Freddie Mercury che si conclude oggi a Castiglione delle Stiviere (viale Maifreni 54), una mostra speciale (gratuita per tutti) dove poter osservare le ricche collezioni di memorabili dei tre collezionisti.

Il mito dei Queen a Castiglione delle Stiviere, successo per la mostra organizzata da tre collezionisti 
I tre collezionisti: da sinistra, Menozzi, Alessandria e Pinzi

“Una raccolta che nasce da lontano, e che dura da 30 anni come la nostra amicizia” raccontano i tre. Nelle bacheche ci sono autentiche chicche: da dei rari autografi alle prime edizioni di tutti gli album, le scarpe di Mercury e le riproduzioni dei suoi microfoni, oggetti raccolti in anni di ricerche e di amore incondizionato per quello che è stato definito, ella presentazione, ua delle voci più potenti del rock. La mostra chiude domenica alle 20.30.

Il mito dei Queen a Castiglione delle Stiviere, successo per la mostra organizzata da tre collezionisti 
Alcune delle memorabilia in mostra

TORNA ALLA HOME