Grande successo per la “Scuola Muse-o” di Castegnato. La mostra mineralogica delle scuole medie ha fatto il pienone.

Grande successo per la “Scuola Muse-o” di Castegnato

Una quattro giorno all’insegna della scienza, per conoscere e approfondire il mondo dei fossili e dei minerali. Da giovedì a sabato, la scuola media castegnatese si è trasformata in un museo all’avanguardia e ha puntato i riflettori sulla ricca e preziosa collezione custodita fra le mura del plesso. Migliaia di minerali e circa 20mila conchiglie, donate anni fa dalle famiglie Belussi e Greotti, e ora a disposizione dei professori e degli alunni.

Da scuola a museo all’avanguardia

Nata quattro anni fa da un’iniziativa della professoressa Nicoletta Fiotta, l’esposizione ha raccolto oltre 600 visitatori arrivati per scoprire i tesori della collezione. Veri protagonisti della kermesse, tuttavia, sono stati gli studenti delle classi terzi: calatisi nei panni di preparate guide museali, i ragazzi hanno accompagnato i loro compagni e gli avventori lungo un interessante percorso costellato di domande e spiegazioni alla scoperta del mondo dei minerali.

Leggi anche:  Nuovo parroco di Montichiari, ecco chi è

L’articolo completo sul Chiariweek in edicola da venerdì 13 aprile