Ospitaletto è pronto ad accogliere cittadini e visitatori per la XXIII edizione della Festa patronale di San Giacomo, in calendario mercoledì 25 luglio e con essi un ospite d’eccezione Fabio Concato.

Concato a Ospitaletto

Arriva con una tappa del suo tour anche Concato. Il concerto sarà gratuito e si svolgerà anche in caso di maltempo presso il teatro Agorà fino ad esaurimento posti.

Fabio Concato uno dei pochi cantanti italiani che ha una “stretta familiarità” con il jazz, per la sua caratteristica armonia musicale, proporrà un concerto improntato sulla musica e sulla parola, tra il serio ed il faceto, un lungo viaggio dal 1977 (anno del suo esordio discografico) ad oggi.  Sarà l’occasione per ascoltare non solo i grandi “successi”, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio che ha ormai 38 anni: da quelle “Storie di Sempre” (1977). Un autore elegante, capace di grande autoironia, sempre attento alle tematiche ambientali, sociali e civili: le sue canzoni sono entrate nella storia della musica italiana e ci hanno accompagnato sin qui, senza mostrare i segni del tempo, anzi cristallizzando emozioni e versi entrati nell’immaginario collettivo. “Domenica bestiale”, “Fiore di Maggio”, “Guido piano”, “Rosalina”,” Sexi tango”, “O Bella bionda”, fino ai singoli dell’ultimo album uscito nel 2012, “Stazione nord”, “Non smetto di aspettarti” queste alcune delle canzoni del concerto (nel quale non mancheranno altre gradite sorprese…) riproposte con nuovi arrangiamenti e scelte secondo i temi più cari all’Artista. Un bel viaggio al centro del cuore e della mente. Il repertorio verrà riproposto con grande energia e complicità, assieme agli stessi musicisti che hanno contribuito alla realizzazione dell’album stesso: Ornella D’Urbano (arrangiamenti, piano e tastiere), Stefano Casali (basso), Larry Tomassini (chitarre) e Gabriele Palazzi (batteria).

Leggi anche:  Spettacolo delle "Mamme di Sant'Agnese" a Leno è sold out

Gli eventi della giornata

Nell’arco dell’intera giornata il centro storico rimarrà chiuso al traffico per il tradizionale allestimento delle bancarelle, a cura di ambulanti, associazioni sportive e di volontariato, esercenti e attività locali. La manifestazione sarà intervallata alle 16 dalla Festa dell’Anguria a cura del Gruppo Alpini di Ospitaletto. Chiusura in musica con il concerto di Fabio Concato sul palco di Piazza Roma alle 21.45, dopo l’apertura degli Oregon Trees (in caso di pioggia l’esibizione si terrà nel Teatro Agorà dell’oratorio).

Le parole del neoassessore

“La cultura con le sue proposte, anche in questo caso, sarà un mezzo per rafforzare l’identità collettiva della nostra cittadinanza – ha commentato il nuovo assessore Massimo Reboldi, alla guida del settore Commercio, Sport e Attività Produttive – L’appuntamento con Fabio Concato è un’occasione unica, gratuita, che alza ulteriormente il livello artistico e culturale che negli anni siamo andati a proporre. Un artista completo, impegnato, sensibile, un vero musicista che spazia dal jazz, al pop con una maestria e una professionalità di alto livello”.