La prima uscita dell’associazione Cultura e Territorio ha portato i visitatori a scoprire uno dei tesori della città: la chiesa di San Domenico

La visita

L’obiettivo dell’associazione è di portare orceani e non alla scoperta delle bellezze del territorio tra arte e musica e la partenza è stata delle più significative. Guidati dallo storico locale Timoteo Motta il nutrito gruppo di partecipanti ha potuto osservare oggi pomeriggio sotto un occhio completamente diverso la chiesa di San Domenico e quella del carnerio e tutte le bellezze artistiche che i due edifici sacri contengono.

Le prossime tappe

Il prossimo appuntamento è per il 2 dicembre quando all’Antica Rocca di Orzinuovi si terrà un concerto di Baghet (cornamuse bresciane) e saranno esposti strumenti contadini dell’Ottocento e del Novecento, mentre il 3 febbraio si terrà una visita guidata alla Sala consiliare e ai palazzi della piazza di Orzinuovi

TORNA ALLA HOME PAGE