Con un video social, William Pezzulo, il ragazzo di Travagliato rimasto sfigurato dopo una attacco con l’acido nel 2012 pianificato dall’ex, Elena Perotti, ha fatto una richiesta ben precisa. Si è affidato alla sua pagina Facebook per chiedere aiuto: “vorrei incontrare il vicepremier Salvini per raccontargli nel dettaglio la mia storia”, ha fatto sapere.

Video social di William Pezzulo: “Vorrei incontrare il vicepremier Salvini”

La sua vicenda continua ad essere ricordata come un caso nazionale. William vorrebbe incontrare il vicepremier per poter parlare non solo di quello, ma, in genere, di tutta la violenza che viene compiuta sia contro le donne che gli uomini, oppure dove si utilizza l’acido. Pezzulo, infatti, è da sempre attivo per cercare di contattare e supportare le vittime e le persone rimaste coinvolte in violenze di questo tipo.

Solo pochi giorni fa, a cavallo del suo compleanno, William ha subito l’ennesimo intervento, a seguito di quelli già sottoposti dopo essere rimasto invalido a causa dell’acido.

Leggi anche:  Nuovo flash mob sotto il comune di Travagliato: "Basta odori molesti"

Il video è stato postato ieri sera, dopo le 20 e alle 10 di questa mattina è già diventato virale con più di 6 mila visualizzazioni. Tanti i tag nei commenti di esponenti della Lega, molti coloro che si sono attivati a vari livelli, per contattare i politici ed aiutare William.

TORNA ALLA HOME