E’ in corso a Verolavecchia un memorial dedicato ad Alessandro Massadi, il ventitreenne scomparso due anni fa in un tragico incidente.

Il torneo

Un torneo di calcio balilla umano: è questo il modo, divertente e scanzonato, che i ragazzi di Verolavecchia hanno scelto per omaggiare l’amico. “Abbiamo organizzato qualcosa di simile ad una festa – hanno spiegato loro, “i gnari” – Il ricordo di Alessandro deve essere positivo, sereno: queste serate vogliono sì commuovere, ma con un sorriso”.

Acccanto al campo da gioco, lo stand gastronomico attrae i passanti con i suoi profumi inconfondibili. Musica, gonfiabili e animazione per bambini fanno il resto.

L’iniziativa si conclude questa sera con le fasi finali del torneo.

TORNA ALLA HOME