Tre intere comunitá oggi hanno voluto omaggiare Damiano Sabatti, scomparso a soli 34 anni, a causa di una grave malattia.

L’ultimo saluto

Nella parrocchiale di Verolavecchia, questo pomeriggio, hanno avuto luogo le esequie di Sabatti. Amici, colleghi e titolari si sono uniti al dolore dei parenti: la moglie Consuelo, le figlie Camilla e Maddalena, i genitori Adriana e Luigi, i fratelli Massimiliano, Ilenia e Sergio. “Grazie per la grande dimostrazione di affetto e vicinanza che l’intera comunità ha dimostrato in questo tragico momento”, ha commenta don Tiberio  Cantaboni nell’omelia.  “Dami sarai sempre il nostro eroe”, il ricordo commosso della madre Adriana.

TORNA ALLA HOMEPAGE