Vendevano cocaina al bar, nei guai madre e figlio con l’esercizio a Gottolengo.

Vendevano cocaina nel bar, nei guai madre e figlio

Il controllo dei Carabinieri è scattato mercoledì sera, nonostante il locale in paese fosse tenuto d’occhio da tempo: movimenti sospetti, via vai di clienti avevano attirato l’attenzione dei militari che avevano deciso di appostarsi al di fuori dell’esercizio per tenerlo sotto controllo.  L’altro giorno, infatti, dopo aver visto due persone contrattare qualcosa con i proprietari, madre di 62 anni e figlio di 40, sono entrati per vederci chiaro e hanno trovato nascoste addosso alla donna delle dosi di polvere bianca.

Sono scattate le manette

La perquisizione dei militari nell’abitazione del paese ha fatto rinvenire altra droga, un bilancino di precisione per suddividere le dosi e 1700 euro in contanti: tutto sequestrato.

Per la 62enne, con diversi precedenti alle spalle, sono scattate le manette, mentre per il figlio una denuncia a piede libero.

TORNA ALLA HOME