Da sabato sarà possibile sottoscrivere la raccolta firme per l’insegnamento dell’educazione alla cittadinanza nei curriculum scolastici, la proposta sarà presentata a Palazzo Loggia

La proposta

Sabato mattina, nella Sala dei Giudici di Palazzo Loggia avrà luogo l’incontro di presentazione della campagna di raccolta firme sul territorio della città della legge di iniziativa
popolare lanciata dall’ANCI sull’insegnamento di Educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto nei curricula scolastici di ogni ordine e grado. Gli indirizzi di saluto saranno portati da Fabio Capra, assessore alla Pubblica Istruzione, l’incontro sarà presieduto e coordinato da Roberto Cammarata, Presidente del Consiglio Comunale. Interverranno il dottor Pierfranco Maffé, del dipartimento Istruzione di Anci Lombardia, Elio Fontana, già senatore e Commissario della Fondazione Cariplo, il dottor Luciano Corradini professore emerito di Pedagogia generale dell’Università di Roma Tre.

Come fare

Sarà possibile sottoscrivere la proposta di legge: in Piazza Loggia 2 da lunedì a sabato dalle 9 alle 12.30 e mercoledì con orario continuato dalle 9 alle 15 e nelle sedi decentrate degli Urp:
– Ufficio di Zona Centro, C.da del Carmine, 13/c, da lunedì a giovedì 9.30/12.15 e 14.00/
15.45 e venerdì 9.30/12.15
– Ufficio di Zona Est, Via Rizzi, 4/a Sanpolino, da lunedì a giovedì 9.30/12.15 e 14.00/15.45 e
venerdì 9.30/12.15
– Ufficio di Zona Nord, Via Monte Grappa, 37, da lunedì a giovedì 9.30/12.15 e  14.00/15.45
e venerdì 9.30/12.15
– Ufficio di Zona Ovest, Via G.B. da Farfengo, 69, da lunedì a giovedì 9.30/12.15 e
14.00/15.45 e venerdì 9.30/12.15
– Ufficio di Zona Sud, Via Lottieri, 2, da lunedì a giovedì 8.30/13.00 e 14.00/16.00 e venerdì
8.30/13.30.

Leggi anche:  Allagamenti tra Rovato, Erbusco e Chiari: Vigili del fuoco in azione per liberare strade e case VIDEO

Per agevolare l’adesione dei genitori, sarà possibile sottoscrivere la proposta di legge anche presso alcune scuole. Il calendario relativo alla presenza nelle scuole di un consigliere comunale che potrà validare le firme, senza che gli interessati debbano recarsi presso gli Uffici Comunali, in continuo aggiornamento, è consultabile nel portale del Comune di Brescia.

TORNA ALLA HOMEPAGE