Tutti i bambini sanno volare è l’ultima fatica del professore Massimo Pesenti, presentata mercoledì 5 dicembre all’interno della Congrega della Carità Apostolica di Brescia.

Il libro

Tutti i bambini sanno volare, e chi non è stato bambino? Quindi, tutti possiamo volare, cioè vivere la nostra vita in modo straordinario, spiccando il volo verso un’esistenza piena e ricca di significato. Questo il presupposto da cui è partito Pesenti nel suo libro. Un viaggio che parte da una riflessione filosofica sul tema dell’esistenza, fino ad incontrare le storie vere di chi ha saputo affrontare la disabilità con gli occhi dell’amore. Oltre alle storie, infatti, l’opera è ricca di disegni realizzati, nel corso di laboratori artistici, dai bambini delle scuole dell’infanzia e primarie della provincia di Brescia nell’ambito di un concorso scolastico promosso dal Fondo Autisminsieme, nelle classi in cui vi fosse una bambina o un bambino con disturbi dello spettro autistico. I disegni hanno dato vita alla mostra itinerante: “Ho dipinto l’arcobaleno e dentro ci siamo noi”, che sta “viaggiando” in tutta la provincia di Brescia.

Fondo RED

Tutto il ricavato della vendita del libro sarà devoluto al Fondo RED, Risorse Educative per la Disabilità, l’iniziativa di solidarietà di FISM Brescia. Pensato per la famiglie bresciane toccate dalla disabilità neii primi anni di frequenza scolastica. L’obiettivo, è quello di finanziare iniziative di inclusione nelle scuole dell’infanzia e primarie paritarie della provincia di Brescia.

Leggi anche:  Il palazzolese Giovanni Suardi presenta il libro sul suo incidente

TORNA ALLA HOMEPAGE