Turisti tedeschi soccorsi dalla Guardia Costiera a San Felice.

Doppio intervento

Doppio intervento domenica per la Guardia Costiera di Salò.

Il primo alle 16.30 quando una coppia tedesca di 59 e 55 anni a bordo del proprio natante si è ritrovata con un’improvvisa avaria del motore nelle acque antistanti Punta San Vigilio e Isola del Garda. I militari li hanno recuperati con la motovedetta S.A.R. e riportati a terra, occupandosi anche dell’ormeggio della barca.

Nella notte

Il secondo intervento invece a mezzanotte e mezza circa quando sono stati avvistati dei razzi rossi in località isola del Garda. Con l’aiuto della motovedetta e del gommone i militari della Guardia Costiera hanno localizzato e recuperato una coppia tedesca di 40 e 38 anni rimasta in panne con il motore della barca, ancorati alle secche della zona. I turisti sono stati accompagnati a terra, fortunatamente non hanno riportato nessun infortunio.