Trovato morto in casa, mancava da quattro giorni: la vittima è Attilio Groppelli, roncadellese classe 1947.

Trovato morto in casa

Da quattro giorni non si avevano sue notizie. Da quando martedìAttilio Groppelli, un pensionato di 71 anni, era rincasato nell’appartamento di via Togliatti. Un silenzio che alla lunga ha insospettito i vicini, che ieri sera hanno chiamato i Vigili del Fuoco temendo che potesse essergli successo qualcosa. Una paura risultata fondata: una volta entrati in casa, i pompieri hanno trovato il corpo senza del roncadellese. Celibe, senza figli, sembra che il 71enne sia morto a seguito di un’emorragia.

Sul posto anche i carabinieri della stazione locale, che hanno avvisato i  parenti più prossimo. Il corpo è stato trasferito all’obitorio di brescia: la morte per cause naturali è stata accertata, nessuna attività di indagine è in corso.

TORNA ALLA HOME PAGE