Tre intossicazioni etiche ma anche incidenti e malori per la notte appena trascorsa.

Troppo alcool

Sono ben tre le intossicazioni etiliche registrate nella notte appena passata di cui due ai danni di minorenni e la terza di un’altra giovanissima.

Alle 22.17 una ragazzina di 12 anni è stata soccorsa in via Sarnico a Capriolo. Sul posto l’ambulanza del paese e i Carabinieri. Per lei un codice giallo che è proseguito sino al suo arrivo all’Ospedale di Chiari. Anche un 16enne a Sirmione è stato soccorso poco dopo la mezzanotte per la stessa ragione. I volontari di Calvisano l’hanno accompagnato all’Ospedale di Desenzano in verde.

Maggiorenne, ma per poco, la ragazza che è stata soccorsa a Manerba del Garda. Diciotto anni, è stata male anche lei per il troppo alcool e soccorsa dai volontari del Garda. E’ stata accompagnata all’Ospedale di Gavardo.

Incidente

Un ciclista di 59 anni è stato investito a Gardone Val Trompia in via Giacomo Matteotti. Per lui per una corsa all’ospedale della cittadina in codice verde.

Leggi anche:  Palazzolo sull'Oglio: un 26enne arrestato per spaccio

Malori ed emergenze

Il malore che a destato più preoccupazione è avvenuto a Sirmione a un uomo di 35 anni. Sul posto sono arrivate in codice rosso un’automedica e la Croce rossa di Calvisano ma l’uomo è stato portato all’Ospedale di Desenzano in codice giallo.

Ecco gli altri malori: un 71enne e una 44enne si  sono sentiti male in circostanze differenti a Brescia, un 61enne a Sirmione, e un 36enne a Verolanuova.