Travagliatese in manette per maltrattamenti domestici un travagliatese classe 1965. La Procura ha disposto il divieto di avvicinamento alla famiglia.

Travagliatese in manette per maltrattamenti domestici

Era violento e la picchiava. A volte perfino davanti ai figli. Altre, quando non gli bastava prendersela con la moglie, picchiava anche loro. Finché, domenica sera, hanno detto “basta” e mamma e figli hanno chiamato i carabinieri. Il padre e marito violento, un travagliatese classe 1965, è finito in manette per maltrattamenti domestici. L’arresto è stato convalidato e la Procura ha disposto il divieto di avvicinamento alla famiglia. Non è il primo episodio che avviene a Travagliato.
Il servizio completo sul numero del Chiariweek in edicola domani, venerdì.

TORNA ALLA HOME PAGE