Serata movimentata, quella dello scorso 10 gennaio, a Toscolano Maderno. I Carabinieri della locale Stazione, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno pattugliato la zona di via Montemaderno. Ad un certo punto hanno visto  un giovane che alla guida di un’utilitaria italiana accosta e si avvicina ad un uomo.

Toscolano Maderno: giovane arrestato per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale

I due confabulano qualcosa ed a quel punto i militari decidono di intervenire. Intimano più volte l’alt al conducente del veicolo il quale forza il controllo e fugge in direzione della statale SS 45 bis. Scatta l’allarme ed una seconda pattuglia individua il giovane in prossimità del piazzale di un supermercato cittadino.

I Carabinieri vogliono vederci chiaro ed in effetti il sospetto ha il suo fondamento dato che il giovane ha con sé circa 5 grammi di cocaina e la successiva perquisizione domiciliare consente il recupero di materiale per il confezionamento e sostanza da taglio, segni evidenti dell’attività di spaccio.

A quel punto scatta l’arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, del giovane di origine albanese.

Leggi anche:  Droga e coltelli in auto: denunciato un travagliatese

Il successivo procedimento per direttissima presso il Tribunale di Brescia porta alla convalida dell’arresto e, in attesa della prossima udienza, all’applicazione del divieto di dimora in Brescia e provincia.