Tangenziale ovest a Manerbio: la versione degli Sturla, accanto alla cui azienda verrà costruita la strada.

La versione degli Sturla

«Abbandonati» dal Tar e, in seconda battuta, dal Consiglio di Stato che hanno respinto entrambi i ricorsi, la famiglia Sturla forse non otterrà quello per cui hanno combattuto a suon di ricorsi. Ma nessuno può impedire ai titolari dell’azienda agricola su cui «graverà» la nuova tangenziale ovest di dare la loro versione su come e il perché il lungo contenzioso con l’Amministrazione ha avuto origine. Un modo per mostrare trasparenza e correttezza nei confronti dei cittadini, quella trasparenza che, secondo loro, sarebbe mancata nel comportamento adottato dal Comune in questi anni.

L’articolo completo sul Manerbio Week in edicola da venerdì 5 aprile

TORNA ALLA HOME PAGE