Continua incessante l’attività di prevenzione e contrasto delle Forze dell’Ordine di Brescia, in relazione alle criticità della Stazione ferroviaria, interessate dalla presenza di persone senza fissa dimora, di soggetti dediti allo spaccio nonché di persone straniere irregolari che arrecano turbativa all’ordine e alla sicurezza pubblica.

Controllo straordinario in stazione

Nel pomeriggio di ieri, è stato attuato un servizio di controllo straordinario cui hanno partecipato 4 equipaggi della Polizia di Stato, oltre a due equipaggi dei Carabinieri e tre equipaggi della Polizia Locale di cui uno con unità cinofila. Durante il servizio, sono state identificate 59 persone, di cui 45 straniere e 14 con precedenti di polizia, mentre 2 sono le persone accompagnate in Questura per identificazione; inoltre, sono stati controllati diversi esercizi commerciali.

Le zone controllate

Preliminarmente, è stata perlustrata l’intera area della Stazione FS, effettuando numerosi passaggi presso l’Autostazione SIA, la fermata della metropolitana, il piazzale stazione nonché la zona di via Milano e i vari parchi cittadini.

Leggi anche:  Nuovi particolari sulla casa a luci rosse di Manerbio

TORNA ALLA HOMEPAGE