Stalle abusive a Chiari: il caso finisce al Tar. A presentare il ricorso la società agricola.

Stalle abusive a Chiari Il caso finisce al Tar

Diniego di costruire in sanatoria e ordinanza di rimuovere le parti abusive e di spostare parte del bestiame. E’ questo quando disposto dal Comune di Chiari nei confronti di un’azienda agricola della città che ora ha presentato ricorso al Tar.

Ulteriori dettagli sul numero di ChiariWeek in edicola da venerdì 12 ottobre.