Spacciava nel parcheggio del cimitero di Borgonato: arrestato provagliese. I carabinieri di Iseo, in borghese, l’hanno beccato a Corte Franca.

Spacciava nel parcheggio del cimitero: arrestato provagliese

I Carabinieri della Stazione di Iseo hanno effettuato un servizio antidroga in abiti civili nei pressi del parcheggio del cimitero di Borgonato di Corte Franca, sul quale erano giunte segnalazioni da parte dei cittadini circa la presenza di spacciatori e consumatori di sostanze stupefacenti.

I militari, durante l’appostamento, hanno notato un uomo a bordo di una Fiat Punto che, dopo aver parcheggiato, ha atteso l’arrivo di un altro soggetto con il quale ha effettuato un rapido scambio per poi allontanarsi. I Carabinieri hanno quindi bloccato le due persone e rinvenuto denaro e sostanze stupefacenti. Lo spacciatore, un 35enne tunisino pregiudicato residente a Provaglio d’Iseo, è stato trovato in possesso di 4 dosi di cocaina e 50 euro, ritenuti provente della cessione vista dai militari. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire materiale per il confezionamento delle dosi.

Leggi anche:  Sirmione in lacrime per l'ultimo saluto a Emanuele Cuomo

I militari hanno quindi tratto in arresto l’uomo per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Sottoposto a rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma.

TORNA ALLA HOME PAGE