Spacciava cocaina: arrestato 26enne. E’ stata fermata a Brescia dai carabinieri della sezione Radiomobile durante un controllo in via Milano.

Spacciava cocaina

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brescia, durante un controllo nella zona di via Milano, hanno fermato un’auto che alla vista dei militari ha cambiato direzione di marcia con una manovra repentina. Dopo un breve inseguimento i Carabinieri hanno fermato la vettura e notato che uno dei passeggeri era intento a nascondere qualcosa sotto il sedile. Alla guida dell’auto vi era un 26nne residente sul lago di Garda, passeggero un indiano 30enne residente in provincia di Cremona e sul sedile posteriore un 40enne pakistano. Proprio quest’ultimo è stato trovato in possesso di 8 panetti rivelatisi poi contenenti eroina per un peso complessivo di 110 grammi.

I militari hanno quindi tratto in arresto l’uomo per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e successivamente lo hanno portato alla Casa circondariale di Brescia. Nella mattinata di ieri il G.U.P. ha convalidato l’arresto disponendo l’ulteriore custodia in carcere.

Leggi anche:  Falsi fruttivendoli, veri truffatori. Due fratelli denunciati dai Carabinieri

TORNA ALLA HOME