Spacciatore e cliente beccati dai carabinieri a Cazzago. Un 24enne e un 61enne sono finiti nella maglie della giustizia.

Spacciatore e cliente beccati dai carabinieri

La scorsa sera in via Roma il movimento sospetto di due soggetti in un parcheggio, a bordo di un’autovettura, ha indotto i militari della Stazione di Cazzago San Martino a effettuare una perquisizione. Il controllo ha permesso di rinvenire addosso a un giovane operaio di 24 anni 10 grammi di marijuana, per i quali è stato segnalato in Prefettura
come assuntore.

Arrestato il fortnitore

I successivi accertamenti hanno consentito di risalire al fornitore dello stupefacente, rintracciato nella sua abitazione sempre in via Roma. All’interno dell’appartamento di un operaio pregiudicato di 61 anni  i militari hanno trovato 45 mmi di hashish e circa 400 di marijuana. Lo stupefacente ,in parte già suddiviso e pronto per la vendita,  stato quindi sequestrato insieme a due bilancini di precisione e tutto l’occorrente per la preparazione delle dosi. L’uomo è stato arrestato e processato per direttissima. L’arresto è stato convalidato e per lo spacciatore è stato emesso l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Leggi anche:  Rintracciato Benedetti: si era allontanato da Adro volontariamente

TORNA ALLA HOME PAGE