E’ stato trovato in possesso di hashish durante un controllo dei carabinieri a Flero: arrestato un 19enne bresciano, ora a piede libero in attesa del processo.

Spacciatore arrestato al centro commerciale di Flero

La Compagnia Carabinieri di Verolanuova negli ultimi giorni ha predisposto una serie di servizi finalizzati al controllo dei parcheggi di centri commerciali e luoghi di culto, per la repressione del fenomeno dei reati contro il patrimonio e spaccio di stupefacenti. Sono stati effettuati mirati controlli nella Bassa Bresciana, con particolare attenzione alle arterie stradali e ai parcheggi di centri commerciali e luogo di culto, poiché con l’approssimarsi dei periodi di festa spesso si registra un aumento dei reati predatori, quali furto su auto in sosta o all’interno dei negozi dei grandi centri.

L’arresto

I carabinieri di Bagnolo Mella, durante un controllo sulle auto in sosta nel parcheggio del centro commerciale “Le Sorgive” di Flero, ha infatti trovato un autista in possesso di grammi 90 di hashish. La perquisizione all’interno dell’abitazione a Brescia ha permesso altresì di rinvenire tutto il necessario per il confezionamento dello stupefacente, motivo per il quale il giovane 19enne è finito in manette. L’arresto è stato poi convalidato , ma il ragazzo è stato liberato in attesa del processo.

Leggi anche:  Spaccio nel locale, sospesa l'attività dell'Artigianpiada di Calvisano

TORNA ALLA HOME PAGE