Si è allagato per l’ennesima volta il sottopasso dello svincolo autostradale di Manerbio. Ma il temporale ha causato altri disagi sulle strade.

Sottopasso allagato

Ormai bastano poche gocce per farlo riempire d’acqua, di quella scura mista a fanghiglia che genera danni. Nella notte un’automobile è rimasta bloccata nel sottopasso sulla strada provinciale ss45 bis, nel territorio di Manerbio. Nessuna grave conseguenza per il conducente che è riuscito a uscire dal veicolo. Necessario però l’intervento del carro attrezzi: l’auto, per metà sommersa di acqua, è andata in avaria.

Alberi caduti e strade come fiumi

A Manerbio disagi anche in altre zone. In via Moretto sono caduti sulla carreggiata alcuni alberi di una decina di metri. Medesimo epilogo in Strada per Porzano. Via Gianfranco Miglio, nella periferia della città, è rimasta completamente allagata per alcune ore, come è accaduto alla provinciale 45bis, in prossimità dell’intersezione con la sp668. Intanto la situazione sta lentamente tornando alla normalità.

Gli interventi nel cuore della notte sono stati coordinati dalla Protezione Civile di Pontevico con il supporto dei Vigili del Fuoco di Verolanuova e i Carabinieri della stazione di Manerbio.

Leggi anche:  Presi trafficanti di cuccioli, ne avevano 65 nel bagagliaio VIDEO