Diverse intossicazioni etiliche e incidenti hanno fatto suonare le sirene dei soccorritori questa notte in tutta la Provincia di Brescia.

Sabato sera alcolico: intossicazioni etiliche

Nella notte fra sabato e domenica le intossicazioni etiliche aumentano. I soccorritori sono accorsi innanziutto a Gardone Riviera, in via Vittoriale, chiamati per assistere una 26enne e un 32enne portati in ospedale a Gavardo. Per fortuna nulla di grave, ma sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Salò. Pochi minuti dopo l’una è scattato un codice giallo anche a Palazzolo in viale Europa: un 24enne è stato portato al Pronto soccorso di Chiari dai volontari di Capriolo. Poco dopo l’ambulanza si è precipitata anche a Brescia, per una 26enne che non stava bene a causa dell’alcool.

Due, infine, gli interventi in codico rosso che, per fortuna, si sono conclusi in verde: alle 4.20 circa in via Mella a Desenzano un 17enne è stato soccorso e portato al nosocomio per un’intossicazione etilica che inizialmente sembrava grave e lo stesso è successo a un 19enne in via Dalmazia a Brescia. Per fortuna, però, in entrambi i casi le condizioni dei giovani sono migliorate.

Incidenti stradali e contro ostacoli

Le sirene hanno suonato diverse volte per alcuni incidenti stradali che hanno coinvolto auto e due ruote. Il primo è avvenuto a Salò, dieci minuti prima della mezzanotte è scattato il codice giallo in via Camillo Golgi: due auto si sono scontrate; a bordo c’erano un 22enne, una 23enne, un 26enne e un 36enne. Per fortuna, però, non sono rimasti feriti gravemente. Quindici minuti dopo la mezzanotte, invece, è scattato il codice giallo a Calvisano, dove un’auto e una moto sono finite l’una contro l’altra, con il conseguente trasporto in ospedale di un 16enne e una 19enne. Sembra siano state coinvolte altre due persone, di cui al momento non si conoscono le generalità. In via Kennedy è intervenuta anche la Stradale per i rilievi del caso.

Leggi anche:  L'ultimo saluto a Ferdinando "Nando" Masserdotti

Sempre a Calcinato, sulla statale 11, a pochi minuti dall’una si sono scontrate anche due auto, sempre in codice giallo; coinvolte tre persone di 57, 59 e 61 anni. Dopo un codice giallo a Concesio, i soccorritori sono intervenuti i n codice rosso a Nave alle 5.30 circa per un’auto finita contro un ostacolo. Il 23enne alla guida è stato portato al Civile, dove l’entità delle lesioni (non gravi per fortuna) hanno fatto chiudere l’intervento dei volontari in codice giallo.

TORNA ALLA HOME PAGE