Sesso con lo studente di 26 anni più giovane: la professoressa di lettere delle medie è stata scoperta e ora si trova ai domiciliari.

Sesso con lo studente

Una storia davvero incredibile, quella che riporta il Giornale di Treviglio. Lei, 40 anni, con alle spalle un matrimonio finito e due figli “si è innamorata”. O almeno questo è ciò che sostiene. La realtà è che gli atti sessuali con minori di 14 anni sono puniti con la condanna da cinque a dieci anni. Se il protagonista è un genitore o un educatore, come in questo caso, il limite di età del minorenne sale a 16 anni.

Lui, 26 anni più giovane, ne ha da poco compiuti 14, ma all’epoca dei fatti ne aveva ancora 13 e durante i rapporti avuti con la prof è sempre stato consenziente. A far venire alla luce la relazione, ben nascosta agli occhi di tutti, ci ha pensato una segnalazione alla Procura della Repubblica di Bergamo.

Leggi anche:  Amministratori come postini per ridurre i costi di spedizione