Un fine settimana che per fortuna non ha destato tanti problemi. I soccorsi, la notte appena trascorsa, si sono attivati solo in alcuni casi, nulla di grave.

Gli incidenti

Il primo è avvenuto alle 21.15 a Urago d’Oglio lungo via Francesca. Nel sinistro sono state coinvolte sei persone, tra i 27 e i 57 anni. Sul posto è subito giunta la polizia stradale e i volontari del soccorso in ambulanza per le dovute cure sul posto. Il codice per loro è stato verde e giallo prima del trasporto all’ospedale di Chiari.

Due intossicazioni etiliche sono state registrate a Travagliato e a Manerba del Garda ad esattamente un ora di distanza l’una dall’altra. A rimanere coinvolti, una donna di 25 anni nel primo, e un uomo di 41 nel secondo. Entrambi sono stati trasportati nei plessi ospedalieri più vicini in codice verde, ovvero Chiari e Gavardo.

Alle 2.36 incidente stradale a Gussago, in via Enrico Fermi. Coinvolte quattro persone, tra i 25 e i 67 anni. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri di Brescia, i Vigili del Fuoco e i soccorsi in ambulanza che hanno portato i feriti in codice verde agli ospedali di Brescia Città e al Civile.

Leggi anche:  Una raccolta firme per stravolgere il progetto depuratore a Mezzane

Tanta paura, infine, a Calvisano e Manerba del Garda per due malori che hanno coinvolto una 65enne e un 22enne entrambi portati ai vicini ospedali, Montichiari e Gavardo, in codice giallo.

TORNA ALLA HOME