Sarebbe stata una esercitazione in grande stile, ma contro il meteo non si può nulla.

Salta esercitazione Protezione Civile

La manifestazione si sarebbe dovuta svolgere attraverso diverse “prove di soccorso”, attività dimostrative/esercitazioni, stage informativi e formativi e simulazioni di interventi in emergenza. Non solo: erano previste anche attività di prevenzione del rischio idrogeologico-idraulico.

Le molte organizzazioni di volontariato coinvolte dovranno tenersi pronte per la prossima volta: si terranno solo gli incontri formativi nelle scuole e gli eventi previsti in piazzale Kennedy.

Rischio bufera

Per una maxi-esercitazione del genere, il rischio bufera è stato giudicato troppo grande.

L’appuntamento di ieri mattina è quindi saltato, in seguito a una riunione dei responsabili delle associazioni e del Comune, che hanno svolto un sopralluogo sulle rive del fiume Oglio, dove avrebbero dovuto svolgersi le esercitazioni.

L’evento è rinviato a data da destinarsi.