Due risse a Ghedi, questi sono stati gli episodi più rilevanti della nottata appena trascorsa. Fortunatamente, nessun caso di criticità per i soccorritori. Aumentano le cadute e i malori.

Infortuni e intossicazioni

Siamo a Manerbio poco dopo le 21, in via Dante Alighieri, e un 27 chiama i soccorsi, causa “caduta”.  Contemporaneamente in metropolitana a Brescia, in via Volta, un 52enne si sente poco bene per intossicazione etilica.

Poi, un 17enne rischia l’intossicazione da sostanze pericolose a Darfo Boario Terme.

Un 69enne, A rezzato, alle 22.30 chiama i soccorsi in seguito a una brutta caduta. Altri due episodi simili a Ghedi, l’ultimo dei quali poco prima di mezzanotte, in via Montichiari. A Pian Camuno alle 23.30, uno scontro di gioco ai danni di un 30enne.

Ma è a Desenzano alle 2.44 che si verifica l’intossicazione più critica della serata. Un 29enne, inizialmente dato in codice rosso, che si risolve in giallo, da via Mella 4.

Segue alle 4.20 un’intossicazione di sostanze pericolose per una 41enne e un 38enne, in via Casotti.

Leggi anche:  Svastica fuori casa "Non mi vogliono perché rumeno"

Altra intossicazione alle 5.45 di stamattina a Darfo Boario Terme, a opera di un 30enne.

Due risse a Ghedi

La zona è quella della Fiam, in via Montichiari. A chiamare i soccorsi verso l’una, un 18enne, probabilmente coinvolto nella rissa, di dinamica ancora ignota. Portato via in codice verde all’ospedale di Montichiari, il giovane era dato inizialmente in codice giallo.

Dopo le 4, nello stesso punto, un’altra aggressione. Stavolta si chiamano i soccorsi per un 17enne.

Incidenti

A mezzanotte e 40, il primo incidente: uno scontro tra auto in via Oberdan, che coinvolge tre persone, nessuna in modo grave.

Ancora uno scontro tra auto a Villa Carcina, alle 2.43, che ha coinvolto un 20enne in modo non grave.

Due incidenti di fila tra le 6.30 e le 7 a Pompiano (contro ostacolo) e a Toscolano Maderno (caduta da moto). Rispettivamente, coinvolti un 31enne e un 24enne, nessuno dei due grave.