Rapina in un supermercato di Maclodio. Denunciato un giovane, classe 2001, che aveva trafugato degli alcolici.

Rapina in un supermercato di Maclodio

Nel pomeriggio di ieri la stazione di Trenzano ha denunciato in stato di libertà un giovane italiano, classe 2001, per rapina impropria. Il ragazzo, verso le 17, si era recato all’interno di un supermercato di Maclodio e aggirandosi fra gli scaffali si è impossessato di alcuni prodotti alcolici con l’intento di non pagarli. Scoperto dalla vigilanza. non ha esitato a minacciare i presenti e ha millantato di avere un coltello in tasca, pronto per essere usato, allo scopo di guadagnarsi l’impunità. I carabinieri, allertati dalla sicurezza del supermercato, hanno rintracciato poco dopo il ragazzo ancora in possesso degli alcolici. Sono stati restituiti ai proprietari.

TORNA ALLA HOMEPAGE