Quinzanello nel mirino dei malviventi, cresce la preoccupazione degli abitanti.

Furti a Quinzanello

La gente di Quinzanello ora ha davvero paura. La frazione è entrata nel mirino dei ladri e in particolar modo il villaggio «La coda», tra via don Angelo Bulla e via Raffaello, che è stato «colpito» ripetutamente nelle ultime settimane.
L’ultima volta in ordine di tempo è successo giovedì sera alle 18.30 ma questo, come detto, è solo l’ultimo episodio.

“Abbiamo paura perché questa è una zona buia e abbastanza isolata e questi episodi ormai si stanno susseguendo – hanno commentato alcuni residenti – Dietro le nostre abitazioni c’è un terreno agricolo che permette loro di avvicinarsi indisturbati e di avere una base strategica per colpire. Non siamo sicuri e ci sentiamo poco tutelati”.

L’articolo completo sul Manerbio Week in edicola da oggì, venerdì 11 gennaio.

TORNA ALLA HOME PAGE