Presentato il piano finanziario e tariffario di Chiari Servizi. L’approvazione arriverà poi questa sera in Consiglio comunale.

Presentato il piano finanziario e tariffario di Chiari Servizi

E’ stato presentato in anticipo, a poche ore dal Consiglio comunale di questa sera, il piano finanziario e tariffario del 2019 della municipalizzata Chiari Servizi. Il presidente Marco Salogni, alla presenza dell’assessore Domenico Codoni, non solo ha spiegato come la raccolta differenziata si sia stabilizzata all’86,6 %, ma parlato anche del futuro. Nel nuovo anno arriverà infatti anche una nuova spazzatrice di medie dimensioni, sarà migliorato il parco mezzi e ci sarà una maggiore attenzione alla manutenzione delle attrezzature. Inoltre, sarà rafforzato il rapporto con gli istuti scolastici. Novità assoluta sarà invece il servizio di raccolta ingombranti a domicilio (divani, lavatrici e quanto altro). Soddisfazione è stata espressa anche sulle tariffe, in calo con la linea adottata da qualche anno. Positivo anche Codoni che ha evidenziato il buon lavoro della municipalizzata.

TORNA ALLA HOMEPAGE