Paura in piscina a Ghedi per una bambina di quattro anni.

Il fatto

Si è conclusa fortunatamente con un grande spavento la disavventura che ha coinvolto alle 12 una bambina di 4 anni al centro natatorio di Ghedi. La piccola, non si sa ancora in che modo, si sarebbe introdotta nel centro di via Fratelli Cervi. Si è tuffata di impeto in piscina ma è stata immediatamente soccorsa dal bagnino. Sul posto è intervenuta l’ambulanza della Croce Rossa di Ghedi e un’automedica da Brescia. Dopo un primo intervento i soccorritori hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. Durante il trasporto al Civile le sue condizioni sono migliorate,  rimarrà comunque in osservazione al pronto soccorso fino a stasera.