Questa mattina ad Iseo è stata fatta una esercitazione al largo del porto Gabriele Rosa. Hanno partecipato Croce Rossa, Opsa, Vigili del fuoco di Bergamo e carabinieri di Iseo con la motovedetta.

La mattinata

Prima dell’operazione di soccorso a persona, la Croce Rossa ha creato un tavolo informativo di prevenzione, rivolgendosi sia ai turisti che ai visitatori e ai residenti. “Il lago in sé non è pericoloso – hanno fatto sapere – Dipende da come ci si approccia, bisogna seguire determinate regole per evitare inconvenienti”. E’ stato poi consegnato materiale informativo da parte dei vari operatori sanitari.

Le regole da seguire

Si ricorda, inoltre, che sul lago nel fine settimana sono attive anche Guardia di finanza di Salò e Polizia provinciale di Brescia e di Bergamo. La motovedetta dei carabinieri è attiva tutti i giorni ed è operativa anche la Guardia costiera ausiliaria di Sarnico. Tutte le forze sono coordinate dal 112 e dalla centrale Areu. I presenti hanno sottolineato quindi di chiamare il 112 in caso di emergenza urgenza, in modo che sia poi la centrare ad attivare i vari enti e le varie associazioni preposte per il soccorso.

Leggi anche:  Malore in piazzetta Minore a Montichiari

TORNA ALLA HOME