Si è tenuta lunedì 5 novembre, la consegna ufficiale del defibrillatore in occasione dell’inaugurazione dell’attività di Sport–Terapia presso la palestra dell’Istituto Leonardo, di via Balestrieri 6.

La donazione

Il defibrillatore è stato consegnato ufficialmente all’associazione sportiva Feel Sport, alla presenza di Eugenio Massetti, presidente del Comitato Provinciale ANCoS. Con questa scelta il gruppo ANCoS Confartigianato ha voluto sottolineare l’importanza di garantire la presenza di un defibrillatore presso le strutture sportive, quale indispensabile strumento salvavita con l’obiettivo di prevenire patologie a livello cardiaco e il rispetto dei normali standard di sicurezza.

Parla il presidente Massetti

Il presidente a riguardo ha detto: “ANCoS Confartigianato nel suo statuto, ha proprio questi obiettivi, elevare sia la qualità della vita del singolo attraverso la promozione di attività ludiche, ricreative, di prevenzione e sensibilizzazione, sia quella di favorire la socializzazione delle fasce più deboli, tra cui le persone con disabilità. Ecco perché, ribadendo la propria vicinanza a persone che hanno ridotte capacità di interazione con l’ambiente sociale, abbiamo individuato questo gruppo come quale ideale beneficiario della donazione di un defibrillatore semiautomatico esterno, riconoscendone la capacità di promuovere eventi e situazioni durante le quali si rendono meno evidenti le distanze tra chi ha la fortuna di poter condurre una vita normale e chi quotidianamente lotta contro le difficoltà”.

Leggi anche:  Edificio messo in sicurezza a Bagnolo Mella, ma le famiglie per ora restano fuori

TORNA ALLA HOMEPAGE