Aggiornamento delle 19.20: La vittima è Adelia Gatti, purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare. Lavorava nel magazzino dell’Asst Franciacorta. La Gatti si è spenta a 44 anni. Era conosciuta in paese dato il suo essere una persona molto solare. In molti la ricordano, con la sua stampella a seguito di un tragico incidente dalla quale si era fortunatamente ripresa al meglio, camminare per la città e fermarsi per scambiare due parole con chiunque incontrasse.

Non rispondeva da ieri, 44enne trovata morta in casa a Chiari. I Vigili del fuoco sono entrati nell’appartamento dalla finestra che affaccia su via Zeveto.

Non rispondeva da ieri, 44enne trovata morta in casa a Chiari

Non rispondeva da ieri, né al telefono né, poi, al campanello. La chiamata ai soccorsi perché intervenissero per verificare che una 44enne di Chiari stesse bene e non fosse successo nulla di grave è arrivata alle 16.30 circa di oggi, venerdì. In via Zeveto si sono precipitati i Vigili del fuoco, i soccorritori di Rovato e i carabinieri. I pompieri hanno montato la scala e si sono introdotti nell’appartamento dalla finestra. Ad attenderli il corpo senza vita della donna.

Leggi anche:  Pompieri in azione per salvare un gatto in via del Fossato a Chiari

Non c’è stato nulla da fare

A chiamare aiuto è stata la sorella della donna. Non sentendola da ieri si è preoccupata e temeva per il peggio. Purtroppo per la 44enne non c’è stato nulla da fare. Al momento le Forze dell’ordine sono al lavoro per ricostruire quanto avvenuto ed escludere un eventuale coinvolgimento di terzi. Dalle prime indiscrezioni sulla vicenda, sembra che non ci siano segni di effrazione. Non ci sono biglietti e si esclude il gesto estremo. L’ipotesi più acclarata è che si sia trattato di un malore improvviso. Fino a ieri, infatti, la donna stava bene. A confermarlo anche i vicini che avevano parlato con lei.

Un dramma improvviso ha colpito la città.

TORNA ALLA HOME PAGE