Non ce l’ha fatta Giusy, la 39enne coinvolta nello schianto in Fascia d’Oro.

Tragico epilogo

Giuseppina De Filippo è risultata fin da subito tra i due feriti più gravi del maxi schianto avvenuto in Fascia d’Oro mercoledì pomeriggio. Tra le auto tamponate e trascinata via dal camion uscito dall’immmissione c’era proprio la Dacia su cui la 39enne viaggiava, alla guida un vicino di casa (anche lui ricoverato, ma stabile).

Le condizioni della giovane invece sono apparse fin da subito critiche e purtroppo si è spenta ieri, venerdì, mentre era ricoverata in ospedale. Per lei, residente a Ghedi e originaria di Napoli, era stato lanciato anche un appello social, andato a buon fine, per poter rintracciare i familiari.

Manifestazioni d’affetto sono già arrivate sia sui social che dalle persone che la conoscevano.

TORNA ALLA HOME