La Nautica Pezzotti potrà ampliare il porto di Pilzone: a deciderlo sono stati i giudici del Tribunale amministrativo, che hanno respinto il ricorso del proprietario di villa Mazzucchi.

La Nautica Pezzotti potrà ampliare il porto di Pilzone

La ditta Nautica Pezzotti di Pilzone potrà ampliare il porto turistico di via Giovanni XXIII. A dare il via libera alle opere, che avevano ricevuto il parere favorevole del Comune nel febbraio 2014, sono stati i giudici del Tribunale amministrativo con la sentenza pubblicata il 14 maggio.
Al progetto di ampliamento del porto proposto dalla Nautica Pezzotti e che prevede l’aggiunta di 37 ormeggi ai 40 già presenti rivolgendosi verso il centro del lago e passando quindi da 2.812 metri quadrati a 5.121 metri quadrati, aveva fatto ricorso Alessandro Mazzucchi, proprietario dell’omonima villa di Pilzone, confinante a Nord Ovest con il porto turistico.

La sentenza

Il Comune aveva espresso parere favorevole in merito al progetto della nautica, certificando anche la conformità urbanistica dell’intervento. Anche la Sovrintendenza aveva avvallato l’ipotesi di un minimo prolungamento del porto all’interno della proiezione delle strutture portuali esistenti, senza il coinvolgimento dei coni ottici tutelati (e quindi della vista sullo specchio d’acqua di villa Mazzucchi). Il proprietario aveva impugnato i due pareri, facendo ricorso.

Leggi anche:  A caccia di uccelli protetti: due bracconieri rischiano il carcere

Entrando nel merito della sentenza, «il vincolo monumentale su uno specifico immobile non opera automaticamente come un vincolo paesistico a beneficio della vista che dall’immobile si rivolge verso il paesaggio circostante».  La differenza rispetto alla situazione attuale sarà costituita dai maggiori ingombri delle imbarcazioni ormeggiate, ma «l’affollamento è una caratteristica intrinseca in qualsiasi porto turistico e non ha misura ideale, in quanto riflette l’estensione del diritto di navigazione privata sul lago». Per questo il ricorso è stato respinto.

TORNA ALLA HOME PAGE