Musica e lacrime per l’ultimo saluto al presidente della banda. Pontoglio si è fermata per i funerali di Giuseppe Gatti, detto “Cipola”, morto sabato a 79 anni.

Addio al presidente della banda

La comunità si è riunita per l’ultimo saluto a Giuseppe Gatti, detto “Cipola”. Il presidente della banda si è spento a 79 anni, improvvisamente, sabato. Persona amatissima e molto attiva nel sociale, ha lasciato un grande vuoto. La chiesa parrocchiale, già mezz’ora prima dei funerali (che sono iniziati alle 14.30) era colma. Il feretro, partito da via Cividate, è arrivato in chiesa poco prima delle 15 dove è stato accolto dalla banda che ha suonato per qualche minuto. I componenti si sono poi accomodati nelle prime file con i familiari.  Gatti è stato accolto dal parroco, don Giovanni Cominardi, ma numerosi erano anche i sacerdoti sull’altare. La chiesa si è presentata davvero gremita, anche nelle cappelle. La banda ha accompagnato la funzione caratterizzata dalla commozione generale.

Leggi anche:  Prelevava con il bancomat di un anziano invalido: denunciato

Il rione rosso ha omaggiato il suo componente con un meraviglioso cuore rosso posizionato sul caratteristico ponte. Gatti mancherà tremendamente a tutta la comunità.

TORNA ALLA HOME