E’ deceduto in un incidente stradale Alessio Sanzogni, ex manager di Chiara Ferragni.

L’addio di Chiara

“Stavo dando da mangiare al mio bambino questa mattina, ho preso un caffè con un’amica: sembrava una giornata come un’altra. Poi la notizia più brutta che potesse arrivare: il mio amico Alessio è morto in un tragico incidente. Non riesco a trovare le parole per esprimere quanto sia stato scioccante”.

Chiara Ferragni dedica un ricordo sui social al suo ex manager,

L’incidente

Alessio Sanzogni, 34 anni di Gardone Valtrompia, è deceduto la scorsa notte in un incidente stradale avvenuto sull’A4, vicino Bergamo.

Poco prima delle 2 di notte, la vettura è andata a tamponare un tir che era fermo in coda per un incidente avvenuto poco prima allo svincolo di Bergamo, in direzione Milano. Sul posto è intervenuta un’ambulanza e un’automedica inviata dalla centrale operativa del 118, ma i soccorritori non hanno potuto che constatare il decesso.

I rimpianti di Chiara

Sanzogni era general manager di “Tbs Crew”, l’azienda creata dalla fashion blogger Ferragni. “Eravamo molto legati, lavoravamo insieme tutto il tempo– continua Ferragni sui social –. Poi, qualche anno fa, le nostre strade si sono separate. Ora rimpiango il tempo che non abbiamo passato insieme negli ultimi due anni, le parole che non ci siamo detti. Abbiamo continuato a parlarci e messaggiarci, ma non era come una volta. Non importa cosa succede nella vita, sii sempre consapevole di rendere speciali le persone a cui tieni. Spero potrai trovare pace Alessio”.