Mobbing sul posto di lavoro: comune di Urago assolto dalle accuse dell’ex dipendente dell’Area Tecnica.

Mobbing sul posto di lavoro Comune di Urago assolto

L’ex responsabile dell’Area Tecnica dal 2014 era in causa con il Comune di Urago per mobbing. Per la donna erano stati messi in atto comportamenti vessatori. Ma per il giudice del Tribunale del Lavoro di Brescia, che ha di fatto creduto alla ricostruzione effettuata dal Comune, non ci sono gli elementi per parlare di mobbing. “E’ emersa la verità” ha spiegato il sindaco Antonella Podavitte.