Ieri sera intorno alle 22 nei locali dell’oratorio di sant’Eufemia per motivi ancora da chiarire del tutto (ma sulla cui futilità ci sono pochi dubbi) è scoppiata una rissa tra alcuni cittadini stranieri. L’evento ha visto coinvolte un po’ di persone: due uomini di 22 anni, uno di 23, e altri tra i 40 e 50 anni. Tra Poliambulanza, Sant’Anna e Civile, molti sono stati coloro che sono stati trasportati agli ospedali locali in codice giallo e verde.

La serata

La situazione ha iniziato a degenerare quando, all’interno dei locali dove era in corso una festa di cittadini dello Sri Lanka, faceva il suo ingresso un gruppo di cittadini di origine serba. Sul posto sono subito intervenuti tutti gli equipaggi dell’arma in circuito, supportati anche dalla polizia di stato e dalla polizia locale.

Al termine dell’animata discussione almeno sette persone hanno fatto ricorso alle cure mediche negli ospedali cittadini mentre 10 persone sono state segnalate alla procura per avere partecipato alla rissa. Procede il radiomobile della compagnia di Brescia.

Leggi anche:  Allarme bomba: arrivano gli artificieri per una valigia sospetta

TORNA ALLA HOME