Maxi incidente: elisoccorso in Brebemi poco dopo l’uscita di Rovato. Sul posto anche i Vigili del fuoco: l’emergenza è in codice rosso.

Aggiornamento delle 21

La situazione è ancora complicata. Si sta lavorando per liberare completamente la strada. Secondo le prime informazioni, è coinvolta anche una famiglia di Chiari nell’incidente. Un uomo, probabilmente il padre, ma non è ancora stato confermato, viaggiava infatti con due ragazzine di circa 12 anni e un bimbo di 4.

Il bilancio è di cinque feriti, più grave sembra proprio il più piccolo.

Aggiornamento delle 19.40 – Strada chiusa

Il traffico è congestionato. Sul posto la Polizia Stradale di Chiari con diverse macchine. Il sinistro è avvenuto nella zona di Cazzago, precisamente verso la Pedrocca, dunque poco dopo dello svincolo d’uscita di Rovato e verso quello di Travagliato e Ospitaletto.  A destare preoccupazioni soprattutto le condizioni di un bambino di 4 anni e di due adolescenti. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che un’auto si è ribaltata più volte. I Vigili del fuoco sono ancora al lavoro così come i soccorritori.

Leggi anche:  Elisoccorso per un 19enne a Paderno

A Rovato c’è anche l’uscita obbligatoria per chi arriva da Milano. Mentre l’ingresso da Rovato verso Brescia è chiuso.

Elisoccorso in Brebemi

Codice rosso in Brebemi. E’ successo poco prima delle 18. Sul posto ci sono diversi mezzi di soccorsi e sta arrivando anche l’elicottero. Sono coinvolti quattro veicoli e la situazione sembra piuttosto grave. L’incidente si è verificato poco prima dell’uscita di Rovato, sul tratto gratuito dell’A35 in direzione Brescia. Potrebbero esserci persone incastrate nelle auto ed è stato richiesto l’intervento dei Vigili del fuoco di Chiari. E’ rimasto ferito anche un bambino di 4 anni e due ragazzine di 12.

Il traffico

Ci sono code su tutta l’A35 in direzione Brescia. Se possibile, si consigliano strade alternative. Segnalati rallentamenti anche sulla direzione opposta, verso Milano.

TORNA ALLA HOME