Questo pomeriggio nella biblioteca di Manerbio si è tenuto un torneo di scacchi.

L’iniziativa

Dietro all’evento c’è l’associazione Black and White di Robecco D’Oglio.

”Da anni ci impegniamo a organizzare corsi e momenti ludici per far conoscere questo gioco – ha spiegato il presidente Valter Savaresi – Contrariamente a ciò che si pensa, gli scacchi ai giovani piacciono molto. Dal punto di vista cognitivo, favoriscono la concentrazione e disciplinano i rapporti con l’avversario”. Tra i numerosi giocatori presenti in biblioteca, infatti, non mancavano ragazzi e bambini.

Al termine della competizione, i primi quattro classificati hanno ricevuto in premio spumante e colomba.

TORNA ALLA HOME