Entra con un coltello e rapina il supermercato: è successo ieri sera, in via Roma, nell’attività commerciale Peroni.

Rapina armata

Ha aspettato che il supermercato si svuotasse e, pochi minuti prima dell’orario di chiusura, ha colpito. Il ladro è entrato nel supermercato Peroni di via Roma alle 19.30 circa, stringendo un coltello fra le mani: all’interno del locale c’era solo una commessa, mentre l’altra collega, finito il suo turno di lavoro, si stava cambiando nel retro. Il malvivente, che indossava una berretta e uno scalda collo tirato sul volto, ha intimato la ragazza di darle il denaro, ha arraffato i soldi (circa mille euro) ed è fuggito facendo perdere le sue tracce: nessuno per fortuna, è rimasto ferito.

Non si sa se l’uomo si sia allontanato a piedi o con un mezzo. Le registrazioni della videosorveglianza sono al vaglio dei carabinieri della compagnia di Verolanuova, avvertiti dalla commessa sotto shock. Sono in corso le indagini del caso.

Leggi anche:  Sirene a Manerbio, investito un giovane ciclista

TORNA ALLA HOME PAGE