Cittadini «a lezione» per riconoscere le truffe. E’ l’iniziativa organizzata dal Comune per rispondere a quel bisogno di sicurezza da tempo manifestato dalla fascia della comunità più debole ed esposta al rischio di raggiri: gli anziani.

Occhio alle truffe

Nonostante i dati sulla criminalità attestino una riduzione continua negli ultimi anni, è bene non abbassare mia la guardia, ma continuare a lavorare per migliorare la qualità della vita dei cittadini e la loro percezione della sicurezza. Per questo motivo il Comune ha organizzato una rassegna di tre incontri informativi «itineranti» rivolti a tutti i cittadini, ed in particolare agli anziani, sul tema delle truffe: si comincia mercoledì nell’area verde dell’ex bocciodromo, poi mercoledì 18 al parco Marzotto e infine mercoledì 25 al parco Marcolini. Tutti gli appuntamenti inizieranno alle 20 e vedranno come relatori il comandante dei Carabinieri di Manerbio, il maresciallo Daniele Trevisani, ed il comandante della Polizia Locale Stefano Andrea Agnini.

TORNA ALA HOME PAGE