Malori, una caduta a Pontevico, un ragazzo ferito a Toscolano e un incidente a Flero, coinvolto anche un bambino SIRENE DI NOTTE

I malori SIRENE DI NOTTE

Alle 22.03 da un esercizio pubblico di via del Porto a Moniga del Garda è scattato il codice giallo per un malore improvviso. A sentirsi male è stata una ventiquattrenne, portata in ospedale in codice verde dai volontari della Valtenesi per tutti gli accertamenti del caso.

Malore anche a Manerba, dove alle 23 circa, in un esercizio pubblico di via Zocco è scattato il codice giallo. Sul posto, per soccorrere una sessantottenne, i volontari di Salò con l’ambulanza. La donna è stata portata in codice verde al nosocomio di Desenzano.

Codice giallo alle 4.14 anche a Palazzolo: in via Rimembranze un sessantunenne ha accusato un malore ed è scattata l’emergenza. L’uomo è stato portato in ospedale a Chiari in codice verde per gli accertamenti grazie all’intervento dei Volontari di Pontoglio.

La caduta

Alle 21.38 da viale Europa a Pontevico è partita la chiamata ai soccorsi in codice giallo per una caduta al suolo. Una 48enne è rovinata sull’asfalto e sul posto è arrivata l’ambulanza della Croce bianca di Brescia. Una volta visitata la donna, però, non si è reso necessario il ricovero in ospedale.

Leggi anche:  Tir ribaltato tra Castrezzato e Cossirano

Il ragazzo ferito

Paura per un diciassettenne rimasto ferito a Toscolano Maderno sul lungolago Marconi. E’ successo alle 22.37 e sul posto si sono precipitati i carabinieri di Salò, la Guardia costiera e l’ambulanza con i volontari di Roe Volciano. Il giovane, che fortunatamente non era grave, è stato portato in ospedale a Gavardo in codice verde.

L’incidente

Un’auto e una moto si sono scontrate in via Breda a Flero ed è immediatamente scattato il codice giallo. L’incidente è avvenuto alle 20.43 e ha coinvolto quattro persone: un ventenne, una ventinovenne, un trentaduenne e un bambino di quattro anni. Sul posto si sono precipitate l’ambulanza di Flero e Roncadelle e l’auto medica. Stando ai dati forniti da Areu, l’azienda regionale emergenza urgenza, solo uno dei coinvolti è stato portato in codice giallo in Poliambulanza, per gli altri non c’è stato bisogno del ricovero. Sul posto anche la Polstrada per i rilievi del caso.

TORNA ALLA HOME PAGE